DJI Matrice 200 ufficiale: drone professionale con due gimbal e precisione incredibile, scopriamolo insieme

Un altro settore che in questi ultimi mesi è cresciuto in maniera esponenziale è senza dubbio quello dei droni, ci troviamo davanti a dei prodotti che ormai sono veramente in grado di fare tutto e di più.

Quello che di recente ha svelato al grande pubblico DJI è davvero interessante, con esattezza ha avuto modo di annunciarlo all’evento di Barcellona Mobile World Congress 2017 tenutosi a febbraio ed è un drone incredibile che prende il nome di DJI Matrice 200. Andiamo a scoprirlo meglio.

Il drone di cui vi stiamo parlando, va evidenziato fin da subito, non è un drone qualunque ma un vero concentrato di potenza e tecnologia allo stato puro che vi farà ridefinire una volta per tutte l’idea giocattolosa che potreste avere nei confronti dei tantissimi droni in circolazione.

DJI Matrice 200 è dotato di una videocamera anteriore, usufruibile per quanto riguarda la guida in FPV, e due interessanti gimbal inferiori cui possono essere eventualmente attaccate altre due videocamere a proprio piacimento, come per esempio un’ottica zoom e una camera termica.

Oltre alla presenza di una miriade di sensori, che consentono al drone di volare con una precisione chirurgica ed evitare qualunque urto. M200 volendo vanta anche un sensore ADS-B e due battere ai latti della scocca, che permettono di avere un’autonomia di volo fino a 35 minuti e possono essere cambiate in maniera ultra rapida.

Presenza anche della certificazione IP43, che garantisce al drone DJI una resistenza all’acqua perfetta e alla polvere e l’uso in condizioni estreme, come neve oppure pioggia.

Come si può facilmente intuire, questo drone è pensato prevalentemente per il mondo professionale ed industriale. data la sua incredibile precisione e le potenti ottiche, M200 riesce ad individuare qualunque problema nei vari progetti dei cantieri edili o progetti industriali, e risulta perfetto nelle operazione di soccorso o negli interventi in luoghi pericolosi o dove arrivarci è piuttosto complicato.

In conclusione, attualmente per quanto riguarda la disponibilità e il costo tutto tace, vi aggiorneremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *